frivolus 2018

Programma dettagliato del festival

Tra le 10. e le 12. alla piazzetta tra caffetteria Triglav e sala da tè Vanilla si terrà il workshop per i bambini, mentre al parco Hlavaty si terrà la mostra di bambole.
Le esibizioni si svolgeranno tra le 16. e le 22. nel centro storico di Capodistria – in Piazza Tito, Piazza Carpaccio, Via Callegaria, piazzetta tra caffetteria Triglav e sala da tè Vanilla, Parco Hlavaty, panorama al ascensore (Belvedere) e al lungomare.

Gli spettacoli principali serali si terrano venerdì e sabato in piazza Tito alle 21.00. Venerdì, 31. 8. vedremo il spettacolo di fuoco e il maniatore di spade Murray Molloy, mentre sabato, 1. 9. si presentera il polistrumentista e autodidatta Roberto Heruzzo e Aerial Circus con la danza sui nastri Aquariom.

In caso di maltempo il 31. 8. e il 1. 9. gli spettacoli si svolgeranno nel Centro giovani di Capodistria e il 2. 9. in Taverna.

Il programma dettagliato e i luoghi di spettacoli sono disponibili QUI.
Seguiteci anche su Facebook.

THE RECORD BREAKER (ABRAHAM ARZATE)
Il sogno di The Record Breaker è di essere famoso e di avere molti fan. Non è il più bello, nemmeno il più intelligente e il più forte. Ma c’è qualcosa che lo rende diverso dagli altri: l’autostima indistruttibile. Commedia energica e originale, in cui il personaggio mostra “salti mortali”, “abilità paranormali” e altro.

THE CHARMING JAY (JISOO PARK)
Il mago che ogni volta che decide di fare qualcosa, lo fa sempre in un modo sbagliato. Cerca di essere il migliore, ma in realtà è più simile a un pagliaccio. Forse alla fine si rivelerà un mago di successo.

DARWIN JUGGLING (DARWIN PIMENTEL)
Un spettacolo di giocoleria, pieno di danza al ritmo di salsa, dove l'esplosione e misticismo sono perfettamente collegati. Tutto questo mescolato con la tecnica, l'umorismo e l'improvvisazione ha un effetto speciale sul pubblico. Attenzione … qualcuno può diventare la star dello spettacolo!

MONA CIRCO (LUZ RODRIGUEZ LOZANO)
Monociclo e frusta insieme a Mona in viaggio tra le risate e la meraviglia, la tecnica e la goffaggine. Spettacolo circense in lingua dei segni per tutti i pubblici. Ci incanterà con il suo umorismo e le sue abilità.

EL TRIO LA LA LA
Statue viventi che intrattengono in tutti i modi possibili con le idee originali. Con la loro unicità attirano molti sguardi. Se lasci qualche zecchino nel cappello ti possono anche sorprendere.

MURRAY MOLLOY
Lo show che sfida la morte e il dolore. Vieni a vedere questo pazzo irlandese fare le cose con il sedile del water che pensavi non fossero possibili prima. Il gran finale dello spettacolo è mangiaspade.

ROLANDA (GULIMAR TELMA MELITO)
Rolanda è un carattere dolce che sembra di venire da altri tempi. Spettacolo di famiglia che include una combinazione di rotazione della palla, giocoleria e altre abilità.

ČUPAKABRA
Kufrband: spettacolo di strada con musica dal vivo, strumenti e movimento che porta gli spettatori sul bordo della gravità. Giocoleria, acrobazie e umorismo per tutte le età.
31. 8. Piazza Tito alle 19.00
Via Verdi alle 17.15
Show di fuoco: tutto inizia con una piccola scintilla. Se la prendiamo e nutriamo, si forma una piccola fiamma che accende la passione. Quando soffiamo la fiamma con l'amore, scaldiamo i cuori di tutto il mondo.
31. 8. Piazza Tito alle 21.00

AQUARIOM (AERIAL CIRCUS)
La storia parla di ricerca del equilibrio e forze di guarigione in noi stessi, nella natura e nel nostro rapporto con essa e tutto ciò che ci circonda. Parla di oceani e mari che stanno diventando sempre più inquinati. Parla di necessità di trasformazione, cambiamento in noi e di conseguenza in nostro ambiente. La vita in profondità del mare è un mistero in cui la forza di gravità sparisce, le creature levitano leggermente e i suoni si intrecciano nelle fiabe fino a quando in questo mondo entra la turbolenza della macchina avida.
1. 9. Piazza Tito alle 21.00

BLINK CIRCUS
Uno spettacolo itinerante in stile vittoriano in un piccolo chapiteau, dove all'interno si trovano 7 installazioni in stile circense (la galleria d'arte più piccola del mondo e sei carillon vittoriani ispirati ai vecchi circhi degli anni 20) tutte contenenti fotografie in stile surrealista-circense in miniatura. Tutte le 130 immagini nelle installazioni si possono osservare solo ed esclusivamente con lenti d'ingrandimento e particolari lampade per un effetto tridimensionale. Lo spettatore verrà avvolto in questo percorso onirico da musiche luci e suoni sincronizzati che
accompagneranno il tragitto alla scoperta di questo mondo fotografico-circense in miniatura ... senza limite di tempo.
31. 8. – 2. 9. Belvedere (Piazza Vergerio) dalle 17.00 alle 20.00

CIE ALAS NEGRAS (ELSA GIRE PECHAYRE)
Questo spettacolo è stato ispirato da Odilon Redon, un artista francese del periodo del simbolismo. La sua opera oscura, piena di personaggi dal sogno è stata la fonte d'ispirazione per questo spettacolo di strada. I personaggi vivi escono dai dipinti di Redon e coinvolgono il pubblico.

ROBERTO HERRUZO
Polistrumentista e autodidatta ci presenta vari strumenti, fatti anche in casa. È stato uno dei semi-finalisti di Spain's got talent.
1.9. Piazza Tito alle 21.00

HOOPNOSIS (LINDA VELLAR CIRCUS)
Hoopnosis è molto più di uno semplice spettacolo circense. è un rituale e una cerimonia magica di acrobazie. I fortunati dal pubblico possono essere parte dell'ipnosi e dell'esperienza acrobatica, dove possono fare qualcosa che non aspettavano mai prima.